"Corsa del vino nuovo" Salgareda (TV)

Tuesday, 21 October 2014 06:32 Written by 

Rate this item
(2 votes)

 

 

Domenica 19 ottobre ed appuntamento con la diciassettesima prova del circuito Cpt. A Salgareda (TV) è andata in scena la 41°ma edizione della “Corsa del vino nuovo”, non competitiva con organizzazione a cura del gruppo podistico 3B Salgareda. Ritrovo ore 7:30 con presenti Ale (…con la minima a 180 e le pulsazioni a 220 e quindi in condizioni psico-fisiche ottimali in vista della maratona di domenica prossima!!), Simone Mohammed Kebab, Sean Ailander Mec Ranner, Vittorio (…particolarmente gongolante e a godersi un pupillo in uno stato di grazia mai visto prima d’ora!!), Andrea, Gloria, Andrea e Gianni Diesel Gump, al rientro dopo un intenso periodo di meditazione “pre-partum”. Arrivo in loco intorno alle 8:15 e qui si aggregano alla cordata Alberto (….pure lui in palla e carico al punto giusto dopo il bottino di punti pesanti fatto nelle ultime apparizioni al Cpt), Luca e i nostri pezzi da novanta Gianni e Tecla. Iscrizione con pacco gara consistente in tripla confezione di prodotti alimentari e via alla vestizione. Dall’alto della sua saggezza, il maestro consiglia per tutti l’utilizzo della sola canotta onde evitare possibili sconquassi durante la corsa. Giornata che propone cielo sereno con temperatura oltre i 20° C  e umidità prossima a livelli di piena estate. Tre i possibili percorsi di 5 km (per giovani), 10,5 km e la maratonina dei 21 km. Il Diesel Gump si porta sulla corda del via proponendo di indossare i panni del Kebab, visto che quest’ultimo, negli ultimi tempi, sembra in zona prepensionamento. Su ordine perentorio del maestro la corsa va fatta a manetta sul tracciato intermedio mentre l’unica eccezione sul lungo viene concessa ad un Diesel Gump affetto da ansia da prestazione, in quanto reduce da una settimana in cui ha macinato “solo” 364 km e 120 ripetute a 4 min/km. Partenza alle 9:00 in punto con annunciati circa 3000 iscritti. Tracciato gara che rispetto le edizioni precedenti viene percorso in senso inverso. Primi chilometri su asfalto per poi passare a percorso sterrato nel tratto centrale della corsa e finire quindi nuovamente asfalto. Dei nostri, come detto, il Kebab va di conserva, dietro Luca Crazy Climber imposta un 4:10 a km con pilota automatico, a seguire l’Ailander con inseparabile boccetta di Mac Callan e un maestro a gestire e a controllare l’operato dei nostri. Ma a tenere banco è la sfida sempre aperta tra il pupillo e la mantide, sfida che sta mandando in visibilio proprio il maestro. La mantide, verso metà tracciato, tenta di rendere più scoppiettante la disputa invitando l’impenitente ad assumere il comando delle operazioni. Il mal celato proposito è naturalmente quello  di sorprendere il prescelto e piazzare il colpo di grazia verso fine gara. Ma anche oggi non c’è trippa per gatti. Un pupillo sopra le righe va che è una meraviglia tanto che i suoi ultimi cento metri sono da leggenda. Un rush finale dei suoi a 2 min/km e la mantide ancora una volta deve sotterrare l’ascia di guerra. Nel dopo corsa voci di corridoio confermano di aver sentito la stessa intenzionata a riservare al pupillo il suo “trattamento speciale” nella maratona di domenica prossima. Ristoro finale più che all’altezza della situazione con di tutto e di più. Dai panini, ai cicchetti al baccala e wurstel, ai dolci, il tutto accompagnato da vino novello Torbolino di finissima qualità. Il pupillo, nell’assaporare siffatto nettare, abbranca due caraffe della delizia proponendo al gruppo di bivaccare una mezzoretta per ricaricare le batterie nel modo a noi più consono. Proposta accolta con un plebiscito. Premiazioni finali con regalie adatte al nostro rango ossia svariate bottiglie “de chel bon!!”. Foto rituale di fine evento in presenza della simpaticissima e avvenente assessora allo sport e si rientra alla base con il pensiero che già va alla Venice di domenica. Voto alla corsa e all’organizzazione 9. Ben segnalata e presidiata con ottime e veloci premiazioni. Alla prossima.         

foto corsa: guarda

Read 2254 times

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

Cronache del passato

MarciaVenezia

Marcia Venezia

https://marciavenezia.weebly.com/

 

Affiliato UISP

 Comitato di  Venezia